17 dicembre 2017

Il G.P. Polizia Penitenziaria con l’ABEO

Visita ABEO_1Lunedi 13 luglio 2015 una delegazione del Gruppo Podistico Polizia Penitenziaria Verona guidata dal Direttore della Casa Circondariale di Verona, Dott.ssa Mariagrazia Bregoli, ha visitato il reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Verona Borgo Roma diretto dal Dott. Simone Cesaro che ci ha gentilmente accolto.

La visita era stata concordata da tempo con l’ABEO, Associazione Bambino Emopatico Oncologico, a seguito della 7^ Edizione della Marcia delle Due Città svoltasi domenica 8 febbraio u.s., poiché era stato deliberato dal direttivo che una parte del ricavato sarebbe andato in beneficenza.

L’ABEO è nata nel 1988 per iniziativa di alcuni genitori di bambini affetti da leucemie e tumori solidi con lo scopo di risolvere problemi pratici ed economici a livello ospedaliero e non, di acquistare strumenti elettromedicali e di potenziare la ricerca e lo studio sulle malattie oncoematologiche.

Abbiamo avuto modo di conoscere alcuni piccoli ospiti e i loro genitori e ci sono state illustrate dagli operatori una serie di attività e cure che si svolgono nel reparto, siamo rimasti affascinati da come queste persone affrontano giornalmente la malattia, nei loro occhi si leggevano una dignità e una forza non comuni.

Siamo convinti di aver conosciuto delle persone straordinarie e sostenuto una causa giusta, aggiungo che “nessuno e così povero da non poter dare e nessuno è così ricco da non dover ricevere”.

Il Presidente
Alfredo Santagata

 

Speak Your Mind

*